Moody’s ha fatto delle previsioni per quanto riguarda il mercato dell’auto che lo vede in miglioramento sotto il punto di vista vendite per l’anno 2016.
Secondo le loro stime le vendite aumenteranno del 3% il prossimo anno.

Nonostante la crisi economica cinese il paese orientale trascinerà tutto il mercato globale grazie ad una ricapitalizzazione monetaria forte ed a una stabilizzazione del mercato immobiliare.
Le vendite nel paese del sol levante sono attese in salita di almeno il 6% per l’anno 2016 arrivando al 30% a livello globale.

Oltre questo la costante crescita degli Stati Uniti con un’attesa di incremento vendite pari al 3,5% contribuirà a sorreggere il trend.

Anche l’Europa dal canto suo darà una mano con una crescita prevista attorno al 7% grazie alla domanda in Germania, Spagna, Italia, Francia ed Inghilterra.

Bruce Clark, Senior Vice President di Moody’s ha dichiarato che nonostante i mercati automobilistici chiave stanno dimostrando tassi di crescita assai diversi, la domanda globale aggregata dovrebbe continuare a mantenere un outlook stabile e questa divergenza metterà in evidenza i benefici di produttori di auto che hanno una vasta presenza geografica”.

Vendite auto in aumento secondo Moody’s